I DISTURBI MENTALI

DISTURBI DI UMORE

Anche in infanzia possono comparire segni di una alterazione dell’ umore , sia di tipo deflesso (sintmi depressivi) che espanso (sintomi maniacali).
Ma e’ soprattutto in adolescenza che tristezza, sbalzi di umore e irritabilita’ diventano molto frequenti.

terapia diagnosi

DISTURBI DI ANSIA

Anche in eta’ infantile e adolescenze l’ ansia regna sovrana, specialmente in soggetti con predisposizione familiare o/e che vivono a contatto con soggetti ansiosi.I disturbi di ansia sono di vario tipo e, se non adeguatamente trattati possono diventare una tratto costituente della personalità del bambino quando diverra’ adulto.

terapia diagnosi

DISTURBO OSSESSIVO COMPULSIVO

Il DOC puo’ gia’ comparire in eta’ infantile /adolescenziale, con rituali ossessivi (avere timori esagerati che accadano cose nefaste, con vere e proprie fissazioni ) e compulsivi (lavarsi le mani, saltellare sulla soglia di casa, contare ogni cosa…) che possono condizionare pesantemente sia la vita del minore che quel dell’intera famiglia.

terapia diagnosi

DISTURBI CORRELATI A STRESS O EVENTI TRAUMATICI

Bambini adottati, bambini maltrattati o trascurati, bambini orfani o sopravvissuti a eventi di vita intensi possono mostrarsi tristi, stanchi, irritabili, nervosi, arrabbiati, disattenti, oppositivi, provocatori.
Se presentano , inoltre , una compromissione del loro funzionamento cognitivo e relazionale che perdura per alcuni mesi va presa in considerazione una valutazione nuropsichiatrica infantile.

terapia diagnosi

PSICOSI

Fenomeni psicotici (con alterazioni del pensiero, allucinazioni , disorientamento temporale e spaziale, aggressivita’, paranoie) si possono verificare anche in adolescenza (molto piu’ raramente in eta’ infantile ) specialmente correlati all’ assunzione di sostanze psicoattive (THC , cannabinoidi sintetici ,extasy…).

terapia diagnosi

DISTURBI DA DIPENDENZA DA INTERNET

Negli ultimi 2-3 anni sempre piu’ ragazzi in epoca prepubere (tipicamente intorno ai12 -13 anni) sviluppano un rapporto di abuso con gli strumenti elettronici e soprattutto con internet.
Tipicamente non accettano una regolamentazione esterna dell’ uso di internet e non riescono da soli a autolimitarsi , arrivando a piu’ di 3 ore al giorno di uso.Tipicamente compaiono irritabilita’, crisi di ira, calo del rendimento scolastico, stanchezza eccessiva.

terapia diagnosi

AUTOLESIONISMO

L’autolesionismo (o self cutting) e’ un sintomo che puo’ comparire in diversi quadri clinici (disturbi di umore, disturbi di ansia, psicosi, disturbi post traumatici , disturbi di personalità) o presentarsi isolatamente come segno di disagio psichico.
Compare tipicamente in giovani ragazze (intorno ai 13 aa) ed ha un alto potere di indurre emulazione nelle coetanee.
Raramente l’atto in se’ ha una valenza suicidale

terapia diagnosi

LA FOBIA SCOLARE E ALTRE FOBIE

Il Rifiuto scolare e’ un disturbo molto frequente che compare solitamente gia’ alle medie e si consolida tra la prima e seconda superiore.
Colpisce maschi e femmine, spesso “bravi e studiosi” che non “reggono” allo stress scolastico della continua valutazione.
In alcuni casi oltre ali rifiuto di andare a scuola cin puo’ essere anche col rifiuto sociale e la chiusura ius mondo spesso virtuale.

terapia diagnosi

POSSO AIUTARTI?

Noi possiamo controllare solo quello che facciamo non quello che proviamo